“La Promessa” di Leah Garriott

16 Giu 2022 | Romance

Oggi parliamo di “La Promessa” di Leah Garriott edito da @vintageeditore .
Un romance vintage veramente delizioso.

La trama

Margaret Brinton ha subìto una delusione amorosa, che le ha letteralmente spezzato il cuore. Anzi, indurito, e ora è decisa a non provare più alcun sentimento che la possa rendere fragile e vulnerabile.
Cerca un’unione di convenienza, che non la faccia essere un peso per la sua famiglia, e che le garantisca stabilità. E quando Mrs Hickmore organizza una settimana di eventi con l’intenzione di combinare nuovi matrimoni, pare proprio che Margaret abbia trovato la sua occasione. Accompagnata dal fratello Daniel, prende parte alla prima serata. E incontra Mr. Northam, un affascinante libertino. Sembra l’uomo perfetto per Miss Brinton.
Lui non fingerà mai di esserle devoto, o anche solo innamorato. Lei lo sa perfettamente e così non ci saranno spiacevoli sorprese nella loro unione, solo due vite separate e distinte.
Ma nei suoi piani Margaret non ha tenuto conto della presenza di Lord Williams, il cugino di Northam.
Lord Williams è pronto a tutto pur di separarli.
Così suo malgrado Miss Brinton si troverà a essere coinvolta in uno strano e inatteso triangolo amoroso…

La mia opinione

Comincio con il dire che questo libro mi è piaciuto molto. Ha in sé molti elementi che lo rendono una lettura assolutamente gradevole.
Ma consideriamoli più nel dettaglio.

L’ambientazione. Se siete amanti del genere, troverete l’ambientazione di questo libro irresistibile. Il Regency ha un fascino indiscusso, e qui l’autrice, con la sua abile penna, rende il tutto assai intrigante.
Cene e pranzi organizzati per unire giovani fanciulle con appetibili pretendenti, meravigliosi balli, soggiorni in enormi tenute, residenze da visitare come fossero luoghi dell’arte, sono solo alcune delle situazioni che rivivrete nel libro.
Gli echi Austeniani sono evidenti in ogni pagina, ma rivivono con nuovo brio e un tocco personale nelle descrizioni di Leah Garriot.

I personaggi. Lei, Margaret Brinton, è cocciuta e orgogliosa, decisa a non piegarsi all’autorità di nessun uomo, e a non lasciarsi sopraffare dai tumulti del cuore. Lui, Lord Williams, è bello, ma troppo aristocratico, un tantino arrogante e troppo consapevole della sua posizione sociale. Un affascinante barone pieno di sé.
Vi ricordano qualcuno?
E poi c’è Mr Northam, malizioso, sensuale, pericoloso. Una bella tentazione, con un’insidiosa capacità di attrazione.
Intorno ai tre protagonisti, si muovono una serie di personaggi secondari. Arricchiscono il racconto, e contribuiscono decisamente a rendere più movimentata la storia. Daniel con i suoi battibecchi con la sorella, tanto amata e punzecchiata, è un’adorabile canaglia. Leale, affettuoso, amorevole, ma dispettoso e a volte un po’ sfacciato.
Ogni ritratto è un piccolo e delizioso cameo di un tipo, di una maschera: la sorella minore cagionevole di salute, il corteggiatore insistente e poco gradito, l’amica timida e perfettamente educata. Ma l’autrice non manca mai di originalità nel ricrearli.

Lo stile. Leah Garrett ha un modo di scrivere così piacevole e intrigante, che farete fatica a staccarvi dal libro. Un’ottima capacità descrittiva, unita alla giusta caratterizzazione dei personaggi, e al sapore vintage della prosa fanno del libro un romanzo veramente godibilissimo. La ricostruzione del periodo trova nuovo brio, grazie alla vivacità narrativa dell’autrice. La storia d’amore è una tensione ininterrotta, un tira e molla che cattura il lettore. E il libro risulta fresco divertente emozionante.

Perché leggere questo libro

Se volete mettere un po’ di rosa nelle vostre giornate, scegliete questo libro.
Rivivrete tutta la bellezza del Regency , e troverete intriganti le schermaglie amorose tra i protagonisti. Un triangolo amoroso insolito, in cui a formare la coppia finale è un corteggiamento a suon di battute e battibecchi.

Ringrazio la CE per la copia

Post by Sara P.

CREATRICE E AUTRICE

Sara Petrolini

sara
Mi chiamo Sara Petrolini. Sono un’archeologa laureata all’Università La Sapienza di Roma e un'autrice esperta di content management. Scrivo testi per diversi blog, di storia e archeologia per “Mondo Romano” e di libri e letture per “Latte e Biscotti”. Ho scritto brevi racconti ed ho pubblicato due romanzi: “L’uomo nella foto” ( Dialoghi 2020) e “La verità è figlia del tempo"( Porto Seguro Editore 2021)

I MIEI LIBRI

L'uomo nella foto

La verità è figlia del tempo

Vuoi una recensione da Latte&Biscotti?

Se sei un autore o una casa editrice, qui puoi trovare tutte le informazioni per richiedere una recensione della tua opera

Facebook Pagelike Widget