“I delitti di Kingfisher Hill” di Sophie Hannah

16 Nov 2023 | Gialli e Thriller

#avolteritornano

E in grande forma, aggiungerei 🤣

Di cosa parlo? Di questo bel #romanzogiallo che ho finito da un pochino e del quale oggi, finalmente, vi parlo…
“I delitti di Kingfisher Hill” di Sophie Hannah , pubblicato da Mondadori

Lo so che sulla copertina leggete a bei caratteri dorati e svolazzanti il nome di #agathachristie

Ma attenti ⚠️
Della più grande giallista di tutti i tempi qui ritroverete l’amatissimo #herculepoirot , ma non la penna.

Nel senso che autrice di questo nuovo caso di cui l’ometto belga è protagonista non è la sua vera “mamma letteraria”, ma Sophie Hannah, una delle più brillanti autrici inglese di #crimenovel

Ebbene, oltre a tanti altri titoli, S. Hannah ha tirato fuori dal cilindro questa serie fortunatissima che riporta sul palco Hercules Poirot.

E devo dire, in tutta sincerità, che non è niente male!
Anzi, questo volume mi è proprio piaciuto e sicuramente ne leggerò altri.

Siamo in un’ esclusiva tenuta Inglese, Kingfisher Hill, e sui suoi abitanti si allunga l’ombra pericolosa del crimine.

Uno è già stato commesso…
E due donne sostengono di essere le assassine.
Una rischia la forca, ma forse è innocente;
l’altra ha confessato convinta di restare impunita.

E non finisce qui: ci sarà un altro omicidio.

Poirot viene chiamato in causa ed è troppo curioso per rinunciare a ricomporre il puzzle.

Ma non sarà semplice!
Un macabro biglietto,
sospetti,
colpi di scena,
dettagli all’apparenza insignificanti che diventano risposte per le celluline grigie di Poirot.

Insomma, non è Agatha Christie, ma non ne sentirete la mancanza, in questo giallo vecchio stile, che riapre la porta del mistero al più famoso detective di sempre.

Se siete curiosi, vi lascio, di seguito, la sinossi del libro (come da sito della ce)

Hercule Poirot è in viaggio da Londra su un lussuoso pullman diretto verso l’esclusiva tenuta di Kingfisher Hill, dove Richard Devonport lo ha convocato per dimostrare che la sua fidanzata, Helen, è innocente dell’omicidio di suo fratello Frank, avvenuto in quel complesso residenziale. Ma c’è una strana condizione legata a questa richiesta: Poirot deve nascondere il vero motivo per cui si trova lì.

Il pullman è costretto a fermarsi quando una donna angosciata chiede di scendere, insistendo che, se rimane seduta al suo posto, sarà assassinata. Anche se il resto del viaggio passa senza ulteriori colpi di scena, la curiosità di Poirot si risveglia, e i suoi timori verranno poi confermati quando a Kingfisher Hill viene scoperto un corpo su cui è adagiato un macabro biglietto.

Questo nuovo omicidio e lo strano incidente sul pullman potrebbero essere indizi per risolvere il mistero di chi ha davvero ucciso Frank Devonport? E se Helen è innocente, riuscirà Poirot a trovare il vero colpevole in tempo per salvarla dalla forca?

 

 

Post by Sara P.

I MIEI LIBRI

BESTSELLER DEL MESE

Come d'aria

di Ada D'Adamo

BACK TO BOOK  IBS.IT

IL MULINO -20%  IBS.IT

LATERZA -20%   IBS.IT